Comunicato Concorso “Il Parnaso” – Premio “Angelo La Vecchia” 2017/2018

Postato il

Comunicato

Concorso  “Il Parnaso”
Premio “Angelo La Vecchia”

La ass. cult. Meta a r. l. con il patrocinio della famiglia del prof. Angelo La Vecchia e del gruppo fb “Accademia del Parnaso Canicattinese”, organizza il Primo concorso nazionale “Il Parnaso” – Premio “Angelo La Vecchia” aperto a tutti senza esclusione di nazionalità, lingua, religione, età.

Modalità di partecipazione
Sono ammessi al concorso di poesia tutti coloro che compongono versi di qualsiasi nazionalità ed età. I soci dell’ass. cult. Meta, che non hanno alcun ruolo o mansione (giurati, addetti di segreteria, collaboratori ecc.) e che non abbiano alcun parente di primo grado interessato all’organizzazione del Concorso possono partecipare. Sono invece esclusi i componenti della famiglia La Vecchia, i componenti delle varie commissioni di giuria delle varie sezioni ai quali è sempre concessa la partecipazione fuori concorso.
La partecipazione al concorso e al premio è gratuita. Per partecipare gli aspiranti concorrenti possono seguire una delle seguenti modalità:
1) iscriversi direttamente alla pagina facebook “Il Parnaso – concorso di Poesia – Premio Angelo La Vecchia” (in seguito nominato “Concorso Parnaso”) raggiungibile al seguente link: https://www.facebook.com/concorsoparnaso/  e, successivamente, inviare un post con una poesia che rispetti le indicazioni di cui all’art. 2.
2) inviare una poesia, con nome e cognome, per email al seguente indirizzo: concorsoparnaso@gmail.com . La poesia sarà sempre pubblicata sulla pagina facebook sopra citata.
I post e le mail verranno visionate da una commissione di ingresso che, a giudizio unico e insindacabile, deciderà se ammettere o meno il componimento.
Tutte le poesie ammesse e pubblicate riceveranno l’attestato di “merito” e verranno pubblicate, come post, nella pagina facebook del “Concorso Parnaso”.
In caso di ammissione all’autore verrà chiesto di compilare un modulo con tutte le generalità e con un chiaro e preciso recapito che verrà utilizzato per eventuali comunicazioni di segnalazione o di segreteria.
Ogni autore potrà partecipare con una sola poesia.

Indicazioni generali sulle poesie

  • Tema della poesia: libero.
  • Lingua: sono ammesse poesie in qualsiasi lingua e/o dialetto. Le poesie in lingua locale italiana (dialetto) devono essere corredate da una traduzione letterale a cura del concorrente. Le poesie in lingua diversa da quella italiana devono essere corredate da una traduzione letterale in inglese e in italiano a cura del concorrente in mancanza della quale la segreteria del concorso si riserva di pubblicarle dopo avere curato una traduzione che sarà accettata senza riserve dall’autore.
  • Versi: per ragioni legate al mezzo di pubblicazione e per una strategia procedurale dell’organizzazione del Concorso le poesie ammesse non possono superare i 35 versi (intesi come righe).
  • Originalità: le poesie possono essere inedite o edite. Casi di plagio o di mancato rispetto delle norme che regolano i diritti d’autore, verranno puniti con la cancellazione della poesia dal Concorso, anche in corso avanzato di realizzazione.
  • Firma: ogni poesia deve riportare nome e cognome dell’autore e ne costituisce firma. Su richiesta specifica dell’autore potrà essere pubblicato uno pseudonimo, fermo restando la comunicazione alla segreteria del Concorso delle generalità complete dell’autore.

Modalità e sezioni del concorso
Gli autori potranno cominciare ad inviare le poesie dalla pubblicazione del presente regolamento.
L’apertura ufficiale del Concorso è l’8 settembre 2017. Da questa data la Segreteria del Concorso potrà iniziare le pubblicazioni sul gruppo “Concorso Parnaso” delle poesie partecipanti.
Si precisa che l’approvazione delle poesie potrà avvenire anche dopo alcuni giorni dall’invio delle stesse.
Saranno ammesse al concorso le poesie pervenute entro le ore 24 del 15 novembre 2017.
Il Concorso è articolato in diverse sezioni:
a)   Sezione principale Premio ANGELO LA VECCHIA
b)Concorso web “Il Parnaso”
c)Sezione “Il Parnaso International”
d)Sezione “Il Parnaso delle diversità linguistiche locali”
e)Sezione “Comunicazione e Stampa”
f)Sezione speciale “Il Parnaso della Memoria”
g)Premio “Della Critica”

Finalità / Manifesto
Il Concorso Nazionale “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” nasce con lo scopo di celebrare e perpetuare, tramite la “Somma Poesia”, lo spirito, l’anima, l’essenza della Secolare Accademia del Parnaso Canicattinese.
In una astrazione spazio – temporale che avvicina in maniera sconvolgente tutti gli uomini senza alcuna minima differenza non solo di sesso, religione, nazionalità, età ma anche di esistenza e non esistenza, la poesia riesce ad essere “medium” in un “continuum” tra terra e cielo, tra corpo e anima, tra pragmatismo e utopia.

L’Accademia Secolare del Parnaso, che annovera tra i suoi arcadi Marta Abba, Pirandello, Quasimodo, Trilussa e altri, promuove la Poesia ed esalta quei “Vate” che, ispirati dalla Musa, la diffondono in ogni modo e in ogni circostanza.
Rimane affidato alla memoria il premio di poesia che aveva come giudice sovrano l’asina – emblema che, orientandosi tra tanti mucchietti di fave disposti sulle poesie ne “eleggeva”, con la sua attenta e ispirata scelta, la vincitrice. Sulla scia di questa emblematica “ragione” gli organizzatori, che sono anche i detentori morali delle insegne del Parnaso, intendono continuare, rendendola attuale, questa nobile tradizione.

Angelo La Vecchia è stato attore principale e “mente restauratrice” dell’Accademia avendo vissuto prima le gesta immortali del prestigioso consesso e restituendo dopo, alla memoria dei mortali, lo spirito più vero della Secolare Accademia. Famose le manifestazioni organizzate e volute dal prof. Angelo La Vecchia dove sono stati nominati membri del Parnaso tra gli altri Ben Gazzara e Leonardo Sciascia (nominato viaggiatore piazzista).
Il premio intitolato al prof. Angelo La Vecchia tiene in se’ il ricordo vivo della sua opera di poeta, scrittore, drammaturgo, storico e maestro a favore di questa terra di Sicilia.

Segreteria e informazioni
La segreteria del Concorso è ubicata in viale della Vittoria, 317/A  – 92100 Agrigento
Responsabile della segreteria è Roberta Pantalena La Vecchia.
Per comunicazioni e informazioni contattare la segreteria secondo i recapiti che seguono:

L’accademia del Parnaso

Pagina facebook

Regolamento del Concorso

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...